Appetitose ricette per assaporare appieno il gusto della Pasta di Montagna. Provale e facci sapere quale preferisci. Buon appetito!

Chitarrine con crema di Broccoletti e Seppioline

chitarrine

  • 250 gr di Chitarrine Pasta di Montagna
  • 200 gr di seppioline tagliate a listarelle
  • 200 gr di pomodori ciliegini
  • 150 gr di broccoli
  • 1 scalogno tritato
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe e sale q.b.

Preparazione Rosolare lo scalogno nell’olio, unite le seppioline a listarelle e cuocete per 2 minuti salando e pepando il tutto. Cuocete i broccoli in acqua salata, scolata e frullata al mixer aggiungendo un goccio di acqua di cottura e insaporendo leggermente con sale e pepe. Tagliate i pomodori a spicchi, saltateli leggermente in padella e uniteli alle seppioline. Cuocete le chitarrine Pasta di Montagna in abbodante acqua salata, scolate al dente e condite con la salsa guarnendo il vostro piatto con del prezzemolo tritato.

Pappardelle alla Verza e Patate

casarecce Ingredienti x 4 persone

  • 250 gr di pappardelle Pasta di Montagna
  • 800 gr di verza
  • 100 gr di patate
  • 2 carote
  • salvia (qualche foglia)
  • 300 gr di bieta
  • 20 gr di pecorino non stagionato
  • 20 gr di formaggio da grattuggiare
  • 50 gr di emmenthal
  • 30 gr di burro
  • sale q.b.

Preparazione Pulite la verza e la bieta, sbucciate le patate, spuntate le carote, quindi lavate le verdure e tagliate a pezzetti. Mettete in una pentola le verdure, copritele con acqua salata e lasciate cuocere per 30 minuti. Aggiungete le pappardelle Pasta di Montagna e ftele cuocere al dente e scolate, tenendo da parte un pò di acqua di cottura. Nel frattempo fate fondere in un tegamino il burro, aggiungete uno spicchio di aglio e le foglie di salvia. Condite le tagliatelle con il burro aromatizzato, poi cospargete con l’emmenthal, il pecorino, e oò formaggio grattuggiati. Mescolate il tutto con delicatezza e servite subito.

Capellini al Cipollotto e Speck

capellini Ingredienti x 4 persone

  • 250 gr di capellini
  • 70 g di speck affettato spesso
  • 3 cipollotti
  • 600 g di pomodori a grappolo
  • 30 g di parmigiano
  • un litro cica di brodo vegetale
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.

Preparazione Sbollentate i pomodori, ripuliteli della parte esterna, divideteli a metà raccogliete i semi con la loro acqua in una ciotola, passateli in un colino e tenete da parte l’acqua filtrata. Tagliate la polpa a cubetti. Scaldate 3-4 cucchiai di olio in un largo tegame, poi fatevi appassire i cipollotti affettati per 4-5 minuti. Aggiungete lo speck a dadini, lasciate insaporire per circa un minuto, quindi unite i pomodori con la loro acqua e fate cuocere 2-3 minuti regolate di sale. Cuocete i cappellini Pasta di Montagna in acqua bollente salata, scolateli al dente. Versate 8 cucchiai di brodo bollente e, appena ripresi il bollore aggiungete i cappellini al brodo. Mescolate per un minuto, cuocete per 3-4 minuti. Il brodo dovrà assorbirsi completamente: se in cottura si asciuga troppo, versatene altro. Condite con un filo di olio e scaglie di parmigiano.

Casarecce con Sugo di Trota

casarecceIngredienti x 4 persone

  • 250 gr di casarecce Pasta di Montagna
  • 100 gr di filetto di trota
  • 100 gr. di panna da cucina
  • 2 cipollotti novelli
  • 1 rametto di menta
  • olio extravergine di oliva
  • cognac q.b.
  • peperoncino sale e pepe q.b.

Preparazione Affettate i cipollotti e ripuliteli della parte esterna, fateli appassirre in un tegame con 2 cucchiai di olio e unite i filetti di trota traitati molto grossolanamente. Mescolate bene e lasciate rosolarea fuoco basso per qualche minuto. Spruzzateun goccio di cognac, fate evaporare  e spegnete il fuoco, aspettando qualche minuto che il tutto si intiepidisca. Cuocete la casarecce Pasta di Montagna in acqua bollente salata. Intanto versate la panna in una ciotola e iunite la menta lavata e tritata, 2 cucchiai di olio d’oliva, un pizzico di sale e il peperoncini spezzettato. Versate poca acqua fredda nella pasta, scolatela e unite la salsa alla trota, mescoalte bene e servite subito con qualche fogliolina di menta fresca per guarnizione.

Fettucine Capricciose

casarecce Ingredienti x 4 persone

  • 250 gr di fettuccine
  • 100 gr di mozzarella
  • 600 gr di cavolfiore
  • 20 gr di burro
  • 30 gr di parmigiano
  • 20 gr di pancetta
  • 50 gr di mortadella
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • aglio
  • pepe e sale q.b.

Preparazione Mettete a cuocere il cavolfiore in una pentola con abbondante acqua salata. Portate ad ebollizione e continuate la cottura per altri 15 minuti. Toglietelo dall’acqua e cuocete le fetuccine Pasta di Montagna in acqua bollente spicchio di aglio. Quando il tutto si è colorito aggiungete il cavolfiore tagliato a pezzi, fatelo saltare per 5 minuti, poi unite la mortadella, la pancetta e il pepe. Scolate le fettuccine al dente, unitele al cavolfiore e fatele insaporire sul fuoco per qualche minuto. Togliete dal fuoco, unite il parmigiano, la mozzarella e servite subito.

Reginelle Pomodoro e Basilico

casarecce Ingredienti x 4 persone

  • 500 g di reginelle
  • 1 scatola di pomodorini
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • 4 foglie di basilico
  • sale
  • peperoncini
  • parmigiano
  • zucchero

Preparazione Prendete una padella e metteteci aglio, olio e peperoncino; fate soffriggere il tutto e aggiungete una scatola di pomodorini con un pochino di acqua (1/4 di bicchieri), sale e un pizzico di zucchero. Fate cuocere il sugo per circa 20 minuti a fuoco alto; quando la pasta sarà cotta mettetela nella padella e saltatela per 3 minuti. Servite con un pò di parmigiano.

Tagliatelle pesce Persico e Pachino

casarecce Ingredienti x 4 persone

  • 250 gr di tagliatelle Pasta di Montagna
  • 400 gr di Pesce persico
  • 1 sedano mezza costa
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • 1 piccolo peperoncino rosso
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • olio extravergine d’oliva q.b

Preparazione Pulite il pesce, sfilettatelo e lavatelo. Sbucciate l’aglio e dividete ogni spicchio in 4 parti, private il sedano degli eventuali filamenti. Lvate il prezzemolo, asciugatelo bene e tritatelo. Lavate i pomodori pachino e divideteli a metà. In una padella aggiungere l’olio, il prezzemolo, l’aglio il sedano e il peperoncino. Fate rosolare per circa 2 minuti e aggiungete il pesce precedentemente sfilettato. Fate cuocere per circa 5 minuti aggiungete il vino bianco, e fare evaporare. Spezzettate il pesce durante la cottura aiutandovi con un mestolo di legno. Dopo circa 20 minuti aggiungete i pachino. Cuocete le tagliatelle Pasta di Montagna in acqua bollente  salata, scolatele un minuto prima della cottura e saltatela in padella aggiungendo il parmigiano e servite a tavola.

Tagliolini Estivi

casarecce Ingredienti x 4 persone

  • 250 gr di tagliolini
  • 60 gr di carote
  • 50 gr di sedano
  • 60 gr di zucchine
  • 60 gr di peperoni
  • 60 gr di pomodori
  • 1 mazzettino di basilico fresco
  • 1 limone
  • 2 spicchi di aglio sbucciati e schiacciati
  • olio extra vergine q.b.
  • brodo di carne b.b.
  • scaglie di parmigiano
  • sale e pepe bb

Preparazione Pulite le verdure, lavatele e poi tagliatele a dadini, conditele con olio d’oliva, unite gli spicchi di aglio, il basilico spezzettato, poche gocce di limone, sale e pepe. Cuocete i tagliolini Pasta di Montagna nel brodo, scolateli, e conditeli con la salsa di verdure crude e un pò di olio. Cospargeteli di scaglie di parmigiano tagliate al momento e servite. Le verdure indicate possono essere modificate e piacere, per esempio potete aggiungere cipolloti, rapanelli, finocchi crudi, e pisellini, fagiolini a pezzetti, punte di asparagi e spicchietti di carciofo prima sbollent

Condividi!